ROMA – Vespa-flop. La puntata speciale di “Porta a Porta” dedicata alla consegna delle prime case ai terremotati d’Abruzzo ha totalizzato appena 3.200.000 spettatori con uno share del 13,47%. Il talk show di Bruno Vespa, che ospitava in studio il premier Silvio Berlusconi, è stato battuto dalla fiction di Canale 5 “L’onore e il rispetto – Parte seconda”. La serie con Gabriel Garko ha raggiunto il 22,61 di share, pari a 5,7 milioni di ascolto medio.

Un flop a tutti gli effetti, conseguito in una serata che, come sappiamo, aveva portato allo slittamento di “Ballarò” (sostituito su Raitre dalla pellicola “La caduta”) e che sostanzialmente non presentava grosse offerte di controprogrammazione. Retequattro riproponeva infatti la commedia di Carlo Vanzina “Selvaggi”, Italiauno omaggiava il compianto Patrick Swayze con l’eterno “Dirty Dancing” e Raidue si difendeva con “L’ispettore Coliandro”.
E’ vero, c’era pure la Champions, con il Milan e la Juventus rispettivamente impegnate con Marsiglia e Bordeaux. Ma non possono queste due gare, trasmesse su piattaforme a pagamento, giustificare un insuccesso considerevole.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 541 volte, 1 oggi)