ASCOLI PICENO – Erano in tutte tre piante di marjuana, alte circa un metro e mezzo, pronte per essere essiccate quelle che il personale la Squadra Mobile di Ascoli Piceno ha sequestrato nella giornata di ieri presso un campo incolto in frazione di Lisciano.

Gli agenti sospettano due giovani, che si sono aggirati più volte nel campo mentre il titolare, abitante da tempo fuori regione, è risultato del tutto estraneo ai fatti. Con le piante è stata sequestrata anche l’intera attrezzatura per irrigarle.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 853 volte, 1 oggi)