SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Un riconoscimento lodevole per i vigili di San Benedetto. Nel mese di luglio 2009 infatti gli agenti della Polizia Municipale della città della Riviera delle Palme sono risultati più presenti sul posto di lavoro rispetto ai colleghi delle principali località turistiche marchigiane.

La percentuale delle giornate di presenza è risultata pari all’86,70%, superiore in alcuni casi di oltre dieci punti rispetto a quelle fatte registrare dai Corpi di città anche più grandi e con eguale notevole incremento di popolazione durante l’estate.

I dati sono desumibili dai siti internet istituzionali dei vari Comuni in base all’“operazione trasparenza” recentemente promossa dal ministero per la Pubblica amministrazione e l’Innovazione.

Dice a Proposito il Comandante Giuseppe Coccia: «Un risultato reso possibile non soltanto grazie alle poche assenze per malattia ma soprattutto ad un’oculata programmazione delle ferie che ha consentito di avere a disposizione il maggior numero di unità nel periodo di maggior afflusso turistico».

La Polizia Municipale di San Benedetto conta 46 agenti nel corso di tutto l’anno, cui si sono aggiunti anche per questa estate 10 “stagionali”. Agli agenti si aggiungono inoltre 11 “amministrativi”, per un totale di 67 unità in servizio nel corso dell’estate 2009.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 413 volte, 1 oggi)