MONTEPRANDONE – In attesa del verdetto del giudice sportivo in merito alla partita di domenica scorsa contro il Nuovo Campobasso, il Centobuchi resta fiducioso ed intanto è atteso questa domenica dalla prima trasferta stagionale in campionato, quella di Trivento (Campobasso) contro un Atletico che dopo essere stato una delle rivelazioni assolute della scorsa stagione assieme a Casoli e Olympia Agnonese ha cominciato benissimo anche questa stagione andando a vincere alla prima giornata a Montecchio per 0-3 (20’pt Chicco, 13’st Spagnuolo, 26’st Corradino).

La squadra di Carannante che è partita come la Recanatese con 1 punto di penalizzazione,  rispetto allo scorso torneo si è rinforzata acquistando su tutti i due attaccanti Chicco (dal Casoli) e Borrelli (dal Real Montecchio). La squadra gialloblu nella sua prima gara casalinga ufficiale di questa stagione in coppa Italia, ha perduto 0-1 proprio contro il Nuovo Campobasso con rete che fu firmata da Teta. In dubbio il portere Quintigliano e la punta Bernardi, ancora indisponibili invece Di Monaco e Mainella.

In casa Centobuchi in dubbio l’acciaccato Filiaggi, in avanti però dovrebbe esordire l’ex Samb Bifini acquistato dal Poggibonsi. In caso di forfait di Filiaggi, Attilio Piccioni dovrebbe cambiare la formazione inserendo per forza un ’91: o Stangoni al posto di Falchi sulla destra oppure G.L. Pesce al posto di Mozzoni sulla sinistra o il ’93 Giuseppe Ferrara al posto di Frinconi. Difficile riutilizzi almeno dall’inizio l’altro ’91 Andrea De Amicis, la cui prestazione domenica scorsa (entrò al 41′ al posto di Filiaggi per poi venire sostituito al 70′ da Cardinali) è stata deludente.

Lo scorso anno la gara giocata all’Acquasantianni di Trivento (recuperata di mercoledì in quanto era stata rinviata per neve) terminò 1-1 (reti di Palombizio e Nunzio Pagano) con Pruzzo che era ancora sulla panchina del Centobuchi.

Dirigerà l’incontro il signor Pasquale D’Albore di Caserta.

Queste le probabili formazioni:

ATLETICO  TRIVENTO: Quintigliano ( De Gennaro), Ciafardini ( Ferrara), Viglione, Spagnuolo, Trovano (Varchetta), Voria, Gallo, Corradino, Chicco, Borrelli, T. Palumbo (Bernardi). All. Carannante

CENTOBUCHI: Franchi (classe 76),  Stangoni (91)  (Falchi 90) , Mozzoni (89)  (G.L. Pesce 91),   Polenta (88), D’Addazio (81), Marco Ianni (82), Cesani (88), Galiffa (76),  Bifini (75)  (Filiaggi 91) Pirelli (90), Frinconi (90) (G. Ferrara 93) All. Attilio Piccioni

Queste le decisioni del GIUDICE SPORTIVO :  Il Giudice Sportivo in merito alle partite della 1ª giornata del Campionato di Serie D girone F disputatesi lo scorso 6 settembre, ha adottato i seguenti provvedimenti disciplinari.
Partita – La gara Centobuchi-Nuovo Campobasso non è stata omologata per il preannuncio di reclamo presentato dalla società ospitante.
€ 400 Santegidiese Dirigenti – Squalifiche: 1 gara: Maurizio Sabelli (Olympia  Agnonese) Allenatori – Squalifiche per 2 gare: Massimo Agovino (Olympia Agnonese),  Salvatore Pesce (Real  Montecchio).
Calciatori –  per due gare: Felice Leone (Bojano), Filippo Ciurlia (Luco  Canistro), Simone Sichetti (Miglianico) per una gara:  Andrea Testa (Morro D’Oro), Francesco Pezone (Olympia Agnonese), Simone Marmorini (Casoli).

Questo il programma completo della 2°giornata del campionato di serie D girone F ore 15:
Atessa Val di Sangro (1)- Renato Curi Angolana (0), Atletico Trivento * (2)-Centobuchi(?), Bojano (3)-Recanatese * (2) , Chieti (3)-Casoli (0), Civitanovese (3)- Luco Canistro (0), Elpidiense (0)- Santegidiese (0), Miglianico (3)-Real Montecchio (0), Morro d’oro (0)-L’Aquila (3), Nuovo Campobasso (?)- Olympia Agnonese (1).

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.

(Letto 663 volte, 1 oggi)