ALBA ADRIATICA – La Lega Nord apre una sede anche ad Alba Adriatica. L’inaugurazione si è avuta martedì 8 settembre alla presenza dell’onorevole Marco Rondini, che nella presentazione del programma ha affiancato  Simona Tavoletti, primo segretario politico della Lega Nord Abruzzo nella cittadina albense.

«Sicurezza, lotta ai clandestini e agli abusivi, tutela ambientale della costa, sulla quale molti abruzzesi stanno investendo in attività turistiche da garantire»: questo il programma che la Tavoletti intende portare avanti e che ha pertanto illustrato agli intervenuti nella sede di via Mazzini.

All’incontro hanno partecipato anche Massimo Pichiecchio, segretario abruzzese della Lega, Franco De Angelis e Antonio Burrini, responsabili della provincia di Teramo.

«Con il federalismo fiscale – ha sottolineato l’onorevole Rondini – cambia il progetto strategico della Lega, che si allarga quindi a regioni come l’Abruzzo, che desidera autonomia, onestà e capacità nell’amministrazione».

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 952 volte, 1 oggi)