SAN BENEDETTO DEL TRONTO – «Da più di un anno è impossibile trovare orari attendibili delle corse urbane sia sul sito cel Comune di San Benedetto sia sul sito della Start». A parlare è Daniele Primavera, consigliere di Rifondazione Comunista che segnala delle carenze circa il servizio di trasporto pubblico.

In particolare Primavera sottolinea che «è grave reintrodurre l’orario invernale già al 7 settembre, cancellando così le corse turistiche, e andando a sfavore dei turisti settembrini che non sono agevolati neanche da una segnalazione presso le fermate».

«Risulta difficile – fa notare il consigliere – destagionalizzare il turismo se non si è in grado di fornire servizi in grado di collegare il centro alle diverse strutture albeghiere neppur nella prima decade di settembre».

A proposito Primavera si dice anche disponibile a convocare una Commissione Consiliare congiunta ta l’ambito del Turismo e il settore dei Trasporti per eventuali chiarimenti.

Risponde a Primavera l’assessore ai Trasporti Settimio Capriotti: una polemica che fino a qualche tempo fa sarebbe stata interna a Rifondazione Comunista, ma che adesso vede contrapposti un consigliere passato alla minoranza e un assessore rimasto in Giunta.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 564 volte, 1 oggi)