VISSO – Finanziatori per i Monti Sibillini cercasi. Il Parco Nazionale compreso tra Marche e Umbria ha recentemente pubblicato un avviso pubblico per la ricerca di candidati sponsor per il finanziamento della gestione dei Centri di accoglienza turistica dell’area protetta.

I Centri Visita, i Musei e Le Case del Parco svolgono una funzione strategica volta sia all’accoglienza turistica che all’educazione ambientale e si rivolgono prioritariamente alle migliaia di visitatori che scelgono il Parco Nazionale dei Monti Sibillini come meta delle loro vacanze, ma anche alle scuole di ogni ordine e grado.

Non va trascurato l’essenziale ruolo di animazione territoriale che ha consentito e consente tuttora la crescita di un rapporto collaborativo con le comunità locali che sempre più si rivolgono ai Centri di accoglienza turistica per usufruire di una serie di servizi ed avere accesso alle informazioni.

L’avviso pubblico, consultabile sul sito www.sibillini.net, nella sezione bandi, è volto a verificare se vi siano soggetti potenzialmente interessati ad avviare, in qualità di sponsor, un partenariato pubblico o privato finalizzato alla gestione dei Centri Visita, dei Musei e delle Case del Parco.

I soggetti selezionati, aventi i necessari requisiti, saranno iscritti in un apposito elenco. Sulla base delle proposte che perverranno, il Parco potrà, in collaborazione con i Comuni proprietari dei Centri, predisporre uno specifico progetto di gestione avviando contestualmente la collaborazione con gli sponsor individuati.

Ove il progetto andasse in campo, ai potenziali sponsor sarà garantita l’associazione del loro brand a tutti i materiali di comunicazione previsti, ivi compreso, il sito web del Parco, visitato quotidianamente da circa 1.300 utenti, in una sezione appositamente predisposta.

Possono anche essere prese in considerazione apposite forme di pubblicizzazione particolarmente visibili, quali, ad esempio, il posizionamento di cartelli, bacheche o targhe indicanti lo sponsor che finanzia l’intervento o fornisce i beni, ma anche la commercializzazione dei prodotti o servizi presso i Centri.

La candidatura è indirizzata a enti, associazioni, imprese ed altri soggetti (persone fisiche e giuridiche) che intendono promuovere la propria immagine attraverso il partenariato con il Parco Nazionale dei Monti Sibillini.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 223 volte, 1 oggi)