MARTINSICURO – Compra la droga da uno spacciatore ma mentre fugge una donna gli sbarra la strada con la propria auto e permette alla Polizia di bloccarlo. E’ quanto accaduto nella centralissima Piazza Cavour a Martinsicuro, dove la collaborazione di una cittadina si è rivelata provvidenziale per l’arresto di uno spacciatore e la segnalazione di un tossicodipendente.

A.O, ganese di 28 anni, residente a Verona, aveva appena consegnato 6 grammi di eroina ad un giovane tossicodipendente di San Benedetto del Tronto quando gli agenti della Polizia di Stato, che stavano sorvegliando la zona, sono intervenuti. I due immediatamente si sono dati alla fuga in direzioni opposte. Lo spacciatore viene subito bloccato, ma il tossicodipendente sembra invece avere la meglio. A questo punto una donna che transitava nei pressi della piazza con la propria auto e che precedeva il ragazzo in fuga, avendo assistito alla scena, con la sua auto gli sbarra la strada permettendo ad un agente di raggiungerlo e bloccarlo.

Lo spacciatore al momento dell’arresto aveva con sé altri 6 grammi di eroina e 1700 euro provenienti dall’attività di spaccio. Il giovane tossicodipendente è stato invece segnalato all’Autorità giudiziaria.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 746 volte, 1 oggi)