SAN BENEDETTO DEL TRONTO – È partito il campionato di Eccellenza Marche 2009/10 con i due anticipi del 5 settembre sui campi di Piano San Lazzaro e Vis Macerata, squadre che giocheranno tutte le gare interne di sabato.
Al “Dorico” di Ancona il Piano San Lazzaro di Davide Tedoldi ha sconfitto per 1-0 la Fortitudo Fabriano, grazie alla rete siglata al 26’ da Andrea Ramini. Ottima partenza, dunque, per gli anconetani, una delle squadre che puntano a fare un buon campionato.
Al “Della Vittoria” di Macerata successo di misura per la Vis Macerata sulla Vigor Senigallia. Dopo il vantaggio dei padroni di casa con il gol di Martino al 1’ gli ospiti trovano il pareggio al 41’ con Paniconi, ma al 20’ del secondo tempo Moreno fissa il risultato sul 2-1, dopo aver fallito un rigore poco prima. Partono subito male i rossoblu, che sembrano ancora poco attrezzati per l’Eccellenza dopo il ripescaggio arrivato a metà agosto.
Queste le partite in programma domenica 6 settembre alle ore 16: Biagio Nazzaro-Castelfrettese, Cingolana-Tolentino, Fermana-Jesina, Grottammare-Montegiorgio, Montegranaro-Samb, Real Metauro-Fulgor Maceratese, Urbania-Osimana, Vis Pesaro-Urbino.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.821 volte, 1 oggi)