Porto d’Ascoli-Monsampolo 2-1 PORTO D’ASCOLI (4-1-3-2): Santarelli; Cipolloni (56’ Sansoni), Semini, Narcisi, Cicconi (78’ Berganzi); Pallottini (61’ Di Girolamo); Fabiani, Catalini, Massei (89’ Fiorino); Cavazzini, Pelliccioni (76’ Straccia).

A disposizione: Piunti, Ciribè. Allenatore: Grilli

MONSAMPOLO (4-4-2): Baggio; Pallottini, Perozzi, Induti (71’Ramoni), Pizi (77’ Carfagna); Troiani, Di Felice, Schiavi (54’ Angelini), Vagnoni; Alesiani (47’ Traini), Ciccarelli (71’ Di Pasquantonio).

A disposizione: Amatucci, Narcisi. Allenatore: Traini

ARBITRO: Kondatriev di Fermo

MARCATORI: 38’ Massei, 64’ Cavazzini rig, 75’ Di Felice (M)

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Veloce e grintoso. Così è apparso il Porto d’Ascoli in versione Coppa che fa suo il primo match ai danni del Monsampolo apparso più reattivo nella ripresa.

Sono gli ospiti di mister Traini ad avvicinarsi all’area presidiata da Santarelli con un colpo di testa di Perozzi terminato alto. Rispondono i locali al 7’con Massei, passaggio filtrante per Cavazzini, rasoterra che Baggio non ha difficoltà a bloccare. Al 13’ rimessa di Cicconi per Massei che vede libero Cavazzini il quale scodella un assist per Pelliccioni, a pochi passi da Baggio colpisce la traversa.

Si fa vedere il Monsampolo al 20’ con una testata di Induti finita sul fondo. Ci prova al 37’ Di Felice, la sua inzuccata manca di un soffio lo specchio della porta. E sull’errore degli ospiti, sono i locali a passare in vantaggio al 38’: cavalcata sulla sinistra di Cavazzini, mette in mezzo per Massei che deposita la sfera nell’angolino basso alla destra di Baggio.

Nella ripresa, al quarto d’ora Traini tenta un pallonetto sull’uscita di Santarelli, bravo Semini a togliere la palla dalla zona pericolosa. E al 64’ giunge il raddoppio del Porto d’Ascoli: l’arbitro vede un mani di Pallottini in area e assegna il rigore. Dal dischetto realizza Cavazzini.

Al 66’ Di Girolamo tenta un diagonale che sbatte sul palo, attraversa tutta la linea di porta rallentando la corsa in modo da permettere alla difesa del Monsampolo di recuperare.

Al 23’ cross di Sansoni, Baggio smanaccia, aggancia Cavazzini e Baggio ancora allontana. Gli ospiti accorciano al 75’ le distanze: assist di Di Pasquantonio, Di Felice infila Santarelli con il classico gol dell’ex.

Nel finale una occasione per parte. Prima tocca al Monsampolo con Perozzi, il suo tiro si infrange sull’esterno della rete poi al Porto d’Ascoli con Cavazzini che trova sulla sua via i guantoni di Baggio.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 811 volte, 1 oggi)