SULMONA – Ben 115 opere che rappresentano 25 nazioni. Sono questi i numeri della 36ª edizione del “Premio Sulmona” che si terrà sabato 12 settembre 2009 alle ore 18, a Sulmona appunto.

A partecipare anche quest’anno sarà Genti Tavanxhiu, con l’opera ”Antares”. Genti è nato nel 1973 a Shkoder, in Albania, dove ha conseguito il diploma di scultore. Ora vive a Castorano, in Provincia di Ascoli Piceno, territorio nel quale è molto apprezzato.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 571 volte, 1 oggi)