SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Venticinque ragazzi di età compresa tra gli 8 e i 12 anni hanno trascorso più di una settimana sui Monti Sibillini vivendo la bellissima esperienza, molto formativa e allegra, del camposcuola. Quest’anno lo sport è stato il leitmotiv della loro vacanza organizzata dalla parrocchia San Giacomo della Marca di Fosso dei Galli. A San Lorenzo di Vallegrascia i giovani partecipanti si sono potuti cimentare così in diverse discipline dall’atletica al calcio, dalla pallavolo alle freccette oltre alla riscoperta dei giochi della tradizione popolare e le passeggiate e le escursioni nelle zone più belle.

Dal Monte Vettore eccezionalmente è avvenuto anche un collegamento in diretta con Luca Sestili di Radioazzurra, e tutto è stato molto emozionante per i ragazzi.

Raimondo e Fabio Cipollini, rispettivamente presidente regionale e tecnico nazionale della Fitarco, hanno tenuto vere e proprie lezioni di tiro con l’arco con il beneplacito del CONI provinciale. “Non è cosa di tutti i giorni trovare due illustri rappresentanti che con molta umiltà si tolgono i panni istituzionali mettendosi a completa disposizione dei ragazzi – ha detto il parroco, Don Alfonso Rosati – a loro va il mio grazie sincero così come al Presidente CONI Aldo Sabatucci, al segretario Giorgio Allegrini per l’interessamento, a Suor Orsola, agli assistenti, ai Comuni di Monteprandone e San Benedetto e a tutti gli sponsor che anche quest’anno non hanno fatto mancare il loro appoggio consentendo la perfetta riuscita del campo”.

Una cena che verrà organizzata a breve darà modo a tutti di rivivere i momenti più belli trascorsi in montagna pure attraverso le tante foto ed i video realizzati.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 973 volte, 1 oggi)