FERMO – È andata in scena a Fermo sabato 29 e domenica 30 agosto la finale della Coppa Marche di atletica su pista per ragazzi e cadetti, organizzata dalla Fidal Marche.
In tre classifiche su quattro (cadette, ragazzi e ragazze) si è imposta la società Sangiorgese Tecnolift, mentre tra i cadetti è arrivata prima la Sef Stamura Ancona. Buon risultato, comunque, per la Collection Atletica Sambenedettese, che è arrivata sul podio in tre classifiche su quattro (cadeti, cadette, ragazzi), mentre tra le ragazze l’Asa Ascoli Piceno si è classificata al secondo posto. A livello individuale non sono mancati, inoltre, i successi per i nostri atleti.
Ecco i risultati in dettaglio:
Cadetti. 80 e 300 metri: Valerio Mancini (ASA Ascoli Piceno) 9”44 e 37”85. 1000: Lorenzo Lucarini (Sef Stamura Ancona) 3’04”03. 2000: Paolo Cerretani (Sangiorgese Tecnolift) 7’12”31. 100 hs: Ludovico Quarticelli (Sef Stamura Ancona) 14”44. 300 hs: Mattia Gaetani (Collection Atl. Sambenedettese) 42”96. Alto: Giovanni Berbellini (Sport Atl. Fermo) 1.66. Lungo: Marco Montani (Atl. Avis Macerata) 5.72. Peso: Adrian Wyciechowski (Collection Atl. Sambenedettese) 9.83. Giavellotto: Davide Montanari (Cus Urbino) 52.88. Marcia 4 km: Matteo Rogante (Sangiorgese Tecnolift) 22’03”56. 4×100: Sef Stamura Ancona (Curzi, Matubber, Colmenarez, Quarticelli) 48”78.
Cadette. 80: Martina Piergallini (Sef Stamura Ancona) 10”49. 300: Martina Buscarini (Sef Stamura Ancona) 42”32. 1000: Alessia Beccacece (Sef Stamura Ancona) 3’14”72. 2000: Arianna Carbonari (Sef Stamura Ancona) 7’31”42. 80 hs: Anna Persiani (Collection Atl. Sambenedettese) 12”78. 300 hs: Ilaria Romagnoli (Sport Atl. Fermo) 48”12. Alto: Gioia Iacopini (Sangiorgese Tecnolift) 1.56. Lungo: Eleonora Tardelli (ASA Ascoli Piceno) 5.11. Peso: Daniela Fortuna (Sport Atl. Fermo) 8.50. Giavellotto: Ilaria Del Moro (Sangiorgese Tecnolift) 29.57. Marcia 3 km: Veronica Botticelli (Sangiorgese Tecnolift) 17’34”77. 4×100: Collection Atl. Sambenedettese (Marcozzi, Foglia, Piunti, Persiani) 53”91.
Ragazzi. 60: Luca Soriani (Sangiorgese Tecnolift) 8”28. 1000: Gabriele Borgiani (Sef Stamura Ancona) 3’19”92. 60 hs: Leonardo Quarticelli (Sef Stamura Ancona) 9”43. Alto e lungo: Livio Santarelli (Sangiorgese Tecnolift) 1.56 e 4.62. Peso: Carlo Catini (Sport Atl. Fermo) 14.93. Vortex: Luca Soriani (Sangiorgese Tecnolift) 57.72. Marcia 2 km: Francesco Natalucci (Atletica Osimo) 14’14”14. 4×100: Sangiorgese Tecnolift (Ziosi, Petrelli, Cadelli, Angelici) 56”91.
Ragazze. 60: Martina Marinozzi (Sport Atl. Fermo) 8”88. 1000: Lucia Lucci (Sangiorgese Tecnolift) 3’22”84. 60 hs: Valeria Spinelli (Sport Atl. Fermo) 10”29. Alto: Giulia Cavezzi (Collection Atl. Sambenedettese) 1.34. Lungo: Cecilia Nardi (ASA Ascoli Piceno) 4.29. Peso: Emma Mengani (Atletica Osimo) 8.28. Vortex: Anna Sofia Magno (ASA Ascoli Piceno) 46.98. Marcia 2 km: Emma Tombolini (Sef Stamura Ancona) 13’57”66. 4×100: Sport Atl. Fermo (Censi, El Amoud, Spinelli, Marinozzi) 58”40.
Classifiche a squadre:
Cadetti: 1° Sef Stamura Ancona 52 punti; 2° Sangiorgese Tecnolift 46; 3° Collection Atl. Sambenedettese 41.
Cadette: 1° Sangiorgese Tecnolift 62; 2° Sef Stamura Ancona 50; 3° Collection Atl. Sambenedettese 50.
Ragazzi: 1° Sangiorgese Tecnolift 57; 2° Sef Stamura Ancona 42; 3° Collection Atl. Sambenedettese 34.
Ragazze: 1° Sangiorgese Tecnolift 46; 2° ASA Ascoli Piceno 33; 3° Sport Atletica Fermo 31.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 716 volte, 1 oggi)