CUPRA MARITTIMA – Una prima serata da applausi per Cupra Musica Festival. Domenica 30 agosto si è svolto al Castello di Sant’Andrea il concerto inaugurale della rinomata rassegna di fine estate cuprense. Le esibizioni “Nel segno di Postacchini”, sono state dedicate al liutaio di origine fermana, Andrea Postacchini appunto.

A rendere onore al maestro sono state Jitka Hosprova, una delle personalità musicali più dinamiche della musica classica nella Repubblica Ceca, che ha suonato con la sua viola “Postacchini” del 1985, e Laura Bortolotto di soli 14 anni ma già vincitrice del concorso internazionale “Postacchini” di Fermo. Entrambe accompagnate dall’orchestra dell’Accademia Adriatica diretta da Dante Milozzi. Un concentrato di talenti capaci di emozionare il folto pubblico presente.

Il Cupra Musica Festival in questa edizione vuole anche proporre del jazz, e lo farà lunedì 31 agosto alle 21 in piazza Possenti con il concerto del Koan Quartet. L’ingresso è gratuito.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.299 volte, 1 oggi)