MONTEPRANDONE- Nella tarda mattinata di mercoledì 26 agosto una pattuglia dei Carabinieri di Monteprandone, durante un normale pattugliamento di controllo sulla Salaria, ha fermato R.P., un 24enne originario di Colonnella residente a Monteprandone.

Addosso al soggetto veniva trovata una modesta quantità di eroina. Insospettiti gli agenti seguivano il giovane presso il suo domicilio dove sequestravano 500 grammi di eroina già confezionata in dosi e circa trecento euro in contanti.

Al ritrovamento scattavano di conseguenza le manette per lo spacciatore, fin qui quasi ignoto alle Forze dell’Ordine se non per qualche precedente di minor conto. Lo stesso veniva immediatamente condotto a Marino del Tronto con l’accusa di detenzione di sostanze stupefacenti a fini di spaccio ed affidato al magistrato di turno.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 2.146 volte, 1 oggi)