SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Mercoledì 26 agosto alle ore 21 presso l’Auditorium Comunale di viale De Gasperi è previsto un dibattito pubblico per la presentazione della mozione congressuale a favore di Pierluigi Bersani, candidato alla segreteria del Partito Democratico.

I promotori per il coordinamento provinciale della mozione sono Paolo D’Erasmo, Lucio D’Angelo, Paolo Perazzoli, Mara Esposto. Parafrasando una celebre canzone di Vasco Rossi, la mozione dell’ex ministro dello Sviluppo Economico presenta lo slogan “Un senso a questa storia” e, oltre a credere nel progetto cresciuto sulle radici dell’Ulivo, è animata dall’intento di «rinnovare la politica italiana nella consapevolezza che quanto è stato realizzato nei primi venti mesi dal Pd è al di sotto del progetto che si intendeva perseguire»

«Riteniamo che il Partito Democratico possa esprimere molto di più in termini di partecipazione, proposizione e progettualità» affermamo D’Erasmo, D’Angelo, Perazzoli, Esposto, sottolineando che il Pd è un partito che deve radicarsi maggiormente sul territorio, quindi diventare più forte e strutturato attraverso l’impegno di tante persone che credono in un rinnovamento politico.

«Pertanto il nostro impegno nel presentare la mozione Bersani è quello di realizzare un coordinamento più vasto, sensibilizzare la creazione di comitati, ed interpretare le trasformazioni della società includendo nel progetto più persone possibili».

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.007 volte, 1 oggi)