MARTINSICURO – Tutto pronto a Martinsicuro per la prima edizione del Premio Letterario “Città di Martinsicuro”, che si svolgerà sabato 22 agosto alle ore 21 presso la rotonda Las Palmas sul lungomare Europa (in caso di pioggia la cerimonia sarà spostata presso la Sala consiliare).

Il Premio, che ha il patrocinio della Regione Abruzzo e del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, nasce con lo scopo di offrire visibilità agli scrittori emergenti che si trovano a districarsi caparbiamente tra mille difficoltà pur di vedere pubblicate le loro opere.

Sono stati numerosissimi coloro che hanno risposto al bando di concorso: quasi mille le opere pervenute (900 poesie, 35 romanzi, 20 saggi e tesi di laurea) di 130 scrittori provenienti non solo da numerose regioni italiane, ma anche dalla Slovenia e dalla Grecia. 

Il Premio si propone l’obiettivo di stimolare l’attività letteraria e di valorizzarla, dando la possibilità concreta agli autori più meritevoli di farsi conoscere al pubblico. Il premio in palio infatti consiste nella pubblicazione dell’opera vincitrice da parte della casa editrice Leonida – che ha organizzato il premio in collaborazione con il Comune di Martinsicuro – oltre alla realizzazione di un’antologia poetica con le opere ritenute più meritevoli. Le pubblicazioni saranno inviate agli Istituti Italiani di Cultura all’Estero di Amburgo, Singapore, Pretoria, Lubiana, Mosca, Belgrado, Varsavia.

Una giuria apposita, costituita da critici letterari, scrittori e docenti universitari, dopo attento esame di tutti i lavori pervenuti nei mesi scorsi, decreteranno nella serata di sabato il vincitore assoluto della manifestazione alla presenza delle autorità locali.  

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 728 volte, 1 oggi)