CUPRA MARITTIMA – Sono stati più di 80 i partecipanti a “Papà ti salvo io”. Durante la mattinata di giovedì 20 agosto infatti, nel tratto di spiaggia antistante la Lega Navale Italiana di Cupra, a partire dalle ore 10, si sono susseguite le dimostrazioni di salvataggio da parte della Croce Rossa e della Capitaneria di Porto.

Adulti, ragazzi e bambini di tutte le età, dopo la distribuzione dei kit comprendenti maglietta, cappellino e un piccolo gioco educativo, hanno assistito alle diverse simulazioni in mare e alle dimostrazioni dei primi soccorsi da prestare in attesa dell’arrivo dell’Ambulanza. La giornata si è poi conclusa con la consegna dei diplomi di partecipazione.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 712 volte, 1 oggi)