La palma di cocco è attualmente coltivata in tutti i paesi tropicali e la noce di cocco, il suo frutto, ne è diventata il simbolo.
Anche noi la associamo alla spiaggia e al mare, perché spesso la sua polpa viene consumata, sotto l’ombrellone, come piacevole spuntino.
Chi non ricorda, l’espressione “…cocco bello, cocco fresco…” del venditore di cocco, diventata un’icona delle nostre spiagge!
La noce di cocco, sulla pianta, è avvolta da un guscio spesso e fibroso (il pericarpo), ed è al guscio, molto duro, sottile e di colore marrone, che aderisce la polpa, molto compatta e dal colore bianco-avorio.
Polpa, che ha un alto contenuto calorico (Kcal 364), così come il contenuto in lipidi vegetali (g 35), in fibre (g 12), in potassio (mg 256), fosforo e magnesio.
All’interno, in una cavità, è contenuto un liquido bianco-opalescente, rinfrescante, zuccherino, con discreti sali minerali e vitamine.
Nell’acquisto, si consiglia di fare attenzione che la noce non sia danneggiata, che sia piena di liquido (per questo basta scuoterla) e che gli “occhi” siano sodi, intatti e privi di tracce di muffa.
Per aprire una noce di cocco bisogna innanzitutto forare, con un utensile appuntito, gli “occhi” e fare uscire tutta l’acqua; poi bisogna colpirla con un martello per rompere il guscio ed estrarre la polpa, che si presenta attaccata al guscio.
Dall’acquisto, la noce va conservata a temperatura ambiente per non più di due settimane, ed una volta aperta, poiché la polpa tende ad asciugarsi, va mantenuta in frigorifero in un contenitore di vetro riempito d’acqua.
Viene consumata al naturale, a pezzi, ma anche usata per la preparazione di gelati, torte, semifreddi, piatti salati … e nella cucina africana, indiana, asiatica, indonesiana e sudamericana, rappresenta l’ingrediente principale di molte ricette.
É anche utilizzata per la produzione del burro di cocco usato in pasticceria al posto del burro e per la fabbricazione di detergenti e prodotti farmaceutici.
Il cocco è un ingrediente, dal profumo inconfondibile, molto comune in prodotti cosmetici e di bellezza: rossetti, matite, creme da barba, shampoo, bagnoschiuma, prodotti per rendere più lucidi i capelli e creme per rendere più liscia e morbida la pelle, idratare e fissare l’abbronzatura… qualità molto apprezzate in clima vacanziero.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.345 volte, 1 oggi)