SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Successo per il Super Summer Games, concerto di ferragosto che ha accompagnato sino all’alba migliaia di giovani nella spiaggia della zona ex camping.

Otto ore di musica senza sosta dinanzi, dicono gli organizzatori, ad oltre 30.000 presenze.
Una cifra, a dir la verità, che appare un po’ esagerata, ma che non toglie i meriti ad un’esibizione animata per tutta la notte da dj, producer internazionali e celebri gruppi pop italiani.
Gli annunciati “Sugarfree” e “Il Genio” si sono più volte alternati sul palco, regalando al pubblico brani più e meno inediti.
Il gruppo catanese ha prima eseguito “Scusa ma ti chiamo amore”, colonna sonora dell’omonimo film di Federico Moccia, per poi proporre “Solo lei mi dà” (presentata a Sanremo 2006), “Regalami un’estate” e l’applauditissima “Cleptomania”. “Pop porno”, tormentone dell’inverno scorso, è stato invece il pezzo più acclamato de “Il Genio”, seguito da “Non è possibile”, singolo uscito nel 2009.
I Revolving Bros, Alex Guesta, Simon De Jano e Simone Farina hanno successivamente intrattenuto la folla con ripetute performance legate al mondo della musica dance e house; ma il momento clou l’ha raggiunto Nico Virgili con lo show “Ediniziadalbeggiare” e la presentazione della remixata “I do believe in love” di Path Rich.
Tra i mattatori della serata pure Piero Pirani. Il conduttore di “Piper Channel” è stato accompagnato per tutto il tempo dal Dj Paolino di RadioStudio+, collegata in diretta nazionale.
Come promesso alla vigilia, il divertimento è stato sano ed equilibrato, con i chioschi che hanno venduto esclusivamente birra, unica bevanda alcolica consentita. Questo però non ha comunque impedito ai ragazzi di “munirsi” nei vicini chalet o di portarsi addirittura bottiglie da casa.
Nonostante l’ammirevole e proclamato rispetto delle regole da parte degli organizzatori del “Summer”, il numero degli sbronzi, già all’una di notte, viaggiava a livelli impressionanti.
Chi dunque auspicava una drastica riduzione degli “eccessi” è rimasto deluso. Ma stavolta la “caccia” ai colpevoli non è davvero possibile.
La tappa sambenedettese del “Super Summer Games” potrà essere rivista su Match Music di Sky.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 2.791 volte, 1 oggi)