SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Nel pomeriggio del 13 agosto in piazza Matteotti gli agenti della Squadra Volante del commissariato a bordo delle moto di Polizia sono stati allertati da una richiesta di soccorso per uno scippo consumato ai danni di una turista di Modena.

Gli agenti hanno immediatamente trovato e immobilizzato l’autore dello scippo, fermato e trattenuto da alcuni cittadini in attesa dell’arrivo delle forze dell’ordine. Gli agenti, ai quali è stato poi affidato l’autore del reato, hanno rinvenuto la borsa sottratta poco prima addosso allo scippatore.

Rintracciata la turista proprietaria della borsa sull’uscio di un negozio in centro, l’attività di Polizia è proseguita negli uffici del Commissariato, dove la donna ha formalizzato la denuncia e sono state raccolte le testimonianze dei presenti.

Arrestato il giovane pregiudicato sambenedettese Samuele L., 22 anni, per il reato di furto con strappo. Successivamente, su disposizione della Procura della Repubblica di Ascoli, il ragazzo è stato condotto ristretto alla Casa Circondariale di Marino.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 701 volte, 1 oggi)