SAN BENEDETTO DEL TRONTO – I donatori di sangue potranno usufruire gratuitamente dei parcheggi antistanti l’Ospedale “Madonna del Soccorso”. La decisione, presa in collaborazione con l’Avis e la Multiservizi di San Benedetto, è stata presentata dal sindaco Gaspari nella mattinata di giovedì.

«Non ci sembrava giusto – ha spiegato il primo cittadino – far pagare una tassa a coloro che svolgono un’azione così lodevole. I diretti interessati potranno utilizzare gli spazi vuoti e non ci saranno stalli fissi. Credo che questi interventi, seppur piccoli, risolvono concretamente dei problemi fastidiosi».

Il ticket si potrà eludere mediante delle ricevute che verranno spedite a casa dei singoli cittadini prenotatisi per la donazione. L’abbuono sarà valido sino alle ore 11 del giorno prescelto.

«Ringrazio sentitamente il sindaco e la Multiservizi – ha dichiarato il presidente rivierasco Avis Marco Lorenzetti – sono felice che un punto debole come questo sia stato analizzato e accolto dall’amministrazione comunale».

«In passato – ha successivamente concluso Gaspari – sono stato un assiduo donatore e nei prossimi riprenderò la pratica. La settimana di ferragosto è un periodo delicato: invito dunque la popolazione  a recarsi al Centro».

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 671 volte, 1 oggi)