SAN BENEDETTO DEL TRONTO –  Maxi rissa all’alba di mercoledì mattina, erano da poco passate le ore 5,30, presso il locale di ritrovo “Geko”  in Via dei Tigli 1 non lontano dal faro.

Ad un certo momento dal gruppo, tutte persone sulla trentina, è spuntata un’arma da taglio che ha ferito alla schiena un 37enne ascolano, S.M.

Sul posto è intervenuta una volante del locale Commissariato di Polizia. Circa otto le persone coinvolte.

Per fortuna il colpo non è stato inferto in modo così violento tanto che sono bastati pochi punti di sutura al Pronto Soccorso per rimediare alla cosa. Altre persone avrebbero riportato diverse escoriazioni.

All’origine ci sarebbero i soliti futili motivi ma soprattutto, secondo le Autorità Giudiziarie intervenute sul luogo, le abbondanti bevute di alcolici effettuate dai partecipanti.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 2.542 volte, 1 oggi)