ASCOLI PICENO – Un uomo è morto e altre persone sono rimaste ferite in un tamponamento a catena avvenuto verso le 7 di martedì mattina lungo la Superstrada Ascoli Mare, fra Castel di Lama e Maltignano. L’arteria è rimasta chiusa per oltre due ore in entrambe le direzioni di marcia, con notevoli disagi per il traffico. All’origine dell’incidente, che ha coinvolto sei o sette veicoli, un tentativo di sorpasso fra un furgone e un autoarticolato.

A breve ulteriori aggiornamenti

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.571 volte, 1 oggi)