SAN BENEDETTO –La nuotata in maschera, pensata per ricordare il presidente dell’associazione Cartapesta Antonio Bordo, si è svolta nelle acque antistanti il molo sud nell’ambito dei festeggiamenti del Carnevale Estivo.

Nella categoria Ragazzi Femmine hanno primeggiato Giovanni Camaioni su Lorenzo Cacciatori e Gianmarco Fratini, negli Esordienti Maschi Valerio Lupi su Mattia Lanciotti e Marco Capecci nei Ragazzi con Alessia Cacciatori.

Nella Cadetti femmine vittoria di Federica Matrisciano, mentre nella senior femmine Cristina Romandini ha preceduto Fabrizia Ulissi. Nei Master Maschi la vittoria va a Bernardo Sala, che ha preceduto Vincenzo Cinaglia e Raffaele Proietti Placidi, mentre tra le donne grandi le rpestazioni di Valeria Damiani su Caterina Gioia e Arianna Scarpa.

Tra gli Amatori vittoria di Graziano Piccioni tra i maschi e di Pamela Panitti tra le donne.

Alle premiazioni, svoltesi nel corso della sfilata dei carri dell’otto agosto, hanno preso parte i genitori di Antonio Bordo, Mario e Bruna insieme con la sorella Fabrizia, Giuseppe Laurenzi e Mariano Narcisi dell’Associazione Amici del Carnevale e il presidente della società Pool Nuoto Giorgio Bruglia, società premiata anche per il maggior numero di atleti partecipanti.

L’originale disciplina verrà inserita dal prossimo anno, nell’edizione del calendario nazionale 2010 della Federazione Italiana Nuoto.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 940 volte, 1 oggi)