MARTINSICURO – Approvato con il solo voto della maggioranza il collaudo parziale che permetterà al centro commerciale direzionale “Il Grillo” a Villa Rosa di aprire i battenti. Piuttosto infuocato il consiglio comunale di venerdì 7 agosto, dove i gruppi di opposizione hanno manifestato compatti le proprie perplessità, dubitando sulla completa legittimità degli atti riguardanti la realizzazione del complesso commerciale-direzionale.

Ad aprire il valzer di interrogativi, a cui l’assessore all’Urbanistica Micozzi è stato chiamato più volte a rispondere, è stato Giacinto De Luca del gruppo della disciolta Alleanza Nazionale, a cui si sono poi aggiunti Mauro Paci del Pd e i consiglieri di Città Attiva, con un Andrea D’Ambrosio piuttosto infervorato.

All’assise civica hanno assistito numerosi titolari e dipendenti delle attività in attesa di apertura presso il centro “Il Grillo”. E proprio il dilemma se salvaguardare o meno a tutti i costi gli impieghi di lavoro in ballo ha lacerato i consiglieri delle opposizioni, che però alla fine hanno deciso di uscire dall’aula al momento del voto, ribadendo di non poter votare atti su cui a loro dire mancherebbe la completa conoscenza e la cui legittimità sarebbe fortemente in dubbio.

«Non vogliamo creare false illusioni nei lavoratori – hanno affermato le minoranze – poiché se esistono delle illegittimità nella realizzazione del Centro è possibile che le attività siano in futuro nuovamente bloccate».

Sull’intera vicenda del complesso commerciale direzionale del Grillo infatti pare che ci siano in corso anche indagini della magistratura.

Il voto favorevole della maggioranza, ad ogni modo, è stato accolto con un applauso del pubblico presente nella sala consiliare e con estrema soddisfazione da Giuliano Marsili, promotore del comitato “Sviluppo e Occupazione” per l’apertura del centro, che a nome dei titolari delle attività commerciali e dei dipendenti del complesso commerciale aveva annunciato una maxiprotesta in Comune nel caso in cui il collaudo parziale non fosse stato approvato. Protesta ovviamente subito rientrata.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.093 volte, 1 oggi)