MASSIGNANO – Le vie del centro storico di Massignano rivivranno il Medioevo. Domenica 2 agosto infatti si tiene la quindicesima edizione della “Festa Medievale”, la rievocazione in costume dell’epoca.

La manifestazione è organizzata dalla Pro Loco e farà da apripista alle tante manifestazioni di agosto che animeranno Massignano. Un programma ricchissimo è previsto per l’intera giornata.

L’Antico Borgo è addobbato da drappi dell’epoca e alle 17 si inizia con la musica medievale. All’imbrunire le vie si riempiranno di personaggi in costume, di saltimbanchi e mangiafuoco che accompagneranno il pubblico durante la cena.

Negli stand gastronomici sarà distribuito un menù tipico a base di pancetta, formaggio, cacciannanze, arrosticini, il tutto annaffiato da buonissimo vino versato nei calici da antichi orci in terracotta.

A tutti i partecipanti sarà distribuito un manufatto in terracotta realizzato dall’associazione Massignano Ceramica. Alle 21.30 prenderà poi il via la caratteristica sfilata con i costumi dell’epoca che culminerà con l’ormai mitica sentenza che sancirà la pena per il condannato plebeo, reo di aver “toccato le natiche alla giovin pulzella di nobile estrazione”.

Ad aprire e concludere la serata saranno gli sbandieratori che si esibiranno nel piazzale antistante l’edificio scolastico.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 754 volte, 1 oggi)