SAN BENEDETTO DEL TRONTO –  Eseguiti due arresti dai Carabinieri di San Benedetto e Grottammare entrambi legati al mondo dello spaccio di stupefacenti. Nel primo caso ad essere denunciato dagli agenti un 30enne di San Benedetto per “detenzione di droga ai fini di spaccio”.

Nella perquisizione effettuata gli sono stati trovati circa 4 grammi di eroina. In quella eseguita a casa del soggetto sono stati sequestrati 2 grammi di hashish già divisi in dosi, 3 piante di marjuana e un kit con tutto l’occorrente per il pesaggio, il confezionamento e lo smercio di droga. Arrestato, lo stesso soggetto è stato rimesso in libertà da parte del magistrato di turno perché incensurato.

Mentre a Grottammare i militari dell’Arma hanno individuato un albanese di 30 anni in possesso di circa 3 grammi di cocaina. Anche lui è stato denunciato in regime di libertà per “possesso di sostanze stupefacenti”.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.482 volte, 1 oggi)