GROTTAMMARE – Proseguono le iniziative dell’associazione Amelia Onlus di Grottammare. In collaborazione con la Comunità Terapeutica Dianova Onlus di Montefiore dell’Aso, infatti, sta preparando due manifestazioni sociali di prevenzione alle dipendenze patologiche.

La prima, “Io Voglio Vincere” si svolge sabato 1 e domenica 2 agosto presso il lungomare Europa di Martinsicuro, mentre il 9 agosto l’appuntamento è con “Liberi di essere Liberi” a Cupra Marittima.

Spiega a proposito Enrica Flammini, la responsabile dell’associazione: «Per combattere la droga sono necessari degli interventi finalizzati a risvegliare nei giovani, con l’esempio, la parola, l’amore sincero e preveniente, i veri valori della vita».

Le manifestazioni sono caratterizzate da testimonianze di vita di alcuni ragazzi in programma avanzato nelle comunità terapeutiche e di ragazzi in reinserimento sociale. Inoltre molte comunità terapeutiche abruzzesi e marchigiane porteranno una voce compatta sul tema delle tossicodipendenze. Naturalmente saranno presenti sportelli informativi per qualsiasi richiesta da parte della cittadinanza.

Tra le Associazioni presenti troviamo la Comunità Terapeutica Dianova Onlus di Montefiore dell’Aso, la Cooperativa Sociale Dianova di Montefiore dell’Aso, la Comunità Terapeutica di San Patrignano, il Cat di San Benedetto del Tronto, il Ceis di Pescara, la Comunità Mondo Nuovo di Teramo, l’Associazione nazionale genitori lotta alla droga, l’Associazione On The Road di Martinsicuro, l’Associazione Antidroga Picena, la Comunità Terapeutica riabilitativa “Passaggi” dell’Aquila, Centri di ascolto, Centri di accoglienza, Comitati di quartiere, e Centri servizi di volontariato.

Conclusione di colore delle manifestazioni sarà il concerto dei “Divieto di Sosta” a Martinsicuro e del gruppo “Belly Dancer e Los Bailarinos” a Cupra Marittima

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.108 volte, 1 oggi)