GROTTAMMARE – La rassegna itinerante a cura dei Centri ricreativi comunali “Monografie: con Faber nel cuore” porta Fabrizio De André attraverso immagini, parole e musica in due tappe che coinvolgerà  le piazze Carducci (Zona Ascolani) e Peretti (paese alto), dove artisti ed esperti si alterneranno per approfondire alcuni aspetti della produzione del cantautore e poeta genovese, di cui quest’anno ricorre il decennale della scomparsa.

Venerdì 31 luglio in Piazza Carducci Fabio Curzi, esperto in rapporti tra letteratura e canzone d’autore, introdurrà la serata, a seguire verrà proiettato il documentario “Effedia: sulla mia cattiva strada”.

Giovedì 6 agosto in Piazza Peretti, si terrà lo spettacolo teatrale “Una goccia di splendore” e il concerto in acustica di Carlo Ghirardato.

«Il motivo di dedicare a questo autore due giornate di studio e approfondimento risponde all’ attualità dei suoi pensieri – spiegano gli organizzatori – e non il nostalgico ricordo di un grande artista. Fabrizio De André è stato e sarà per sempre uno dei cantautori che non solo hanno contribuito a scrivere una pagina importante della canzone d’autore italiana ma hanno formato per decenni coscienze, raccontando storie di ieri, di oggi e di domani e questo permette di sviluppare un ragionamento vivo sul mondo che oggi avvolge la società. Il valore dei suoi lavori sta sia nella pura qualità artistica che nei contenuti ideologici e morali rintracciabili in ogni sua canzone».

L’iniziativa è organizzata dai Centri ricreativi comunali “L’isola che c’è” e “Stile Libero”, con il patrocinio della Fondazione Fabrizio De André Onlus. Gli appuntamenti sono gratuiti, inizio alle 21,15.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 446 volte, 1 oggi)