SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Fra alti e bassi le prime due partite della Samb Beach Soccer in questa ultima tappa della serie A Enel Girone Nord. Positivo, a tratti da urlo, l’ultimo incontro contro l’Alma Juventus Fano, disputato domenica nella Beach Arena sul lungomare Marconi davanti a tanto pubblico colorato ed entustiasta verso i rossoblu.

Ecco il tabellino e la cronaca della partita.

Samb Beach Soccer – Alma Juventus Fano 6-3 (1–2, 5–0, 0-1)
Samb: D’Ambrogio, Capriotti, Pezzoli, Bocchino, Poli, Russo, Palmisio, Palladini, Cardinali, Spina. All. Di Lorenzo.
Fano: Fiorelli, Della Santa, Giuliani, Cazzola, Vampa, Borini, Donini, Ciavaglia, Pirani, Patrignani. All. Barbadoro.
Arbitri: D’Attanasio di Lanciano e Perrella di Lucca.
Marcatori: nel pt 1’ Poli (S), 4’ e 6’ Donini (F), nel st 5’ Russo (S), 6’ e 7’ Cardinali (S), 10’ Russo (S), 12’ Cardinali (S), nel tt 12’ Donini (F).
Note: Espulso: al 3’ del st Poli per comportamento scorretto. Ammoniti: Giuliani (F).

La cronaca: la gara più attesa dal pubblico sambenedettese si è trasformata in una delle gare più intense emotivamente di tutta la stagione, nonostante le due formazioni marchigiane non si giocassero nulla di più della supremazia regionale. I rossoblu hanno iniziato con il piglio giusto grazie alla rete di Poli, poi però sono costretti a soccombere sotto i colpi di uno scatenato Donini. Ma nel momento peggiore per i padroni di casa, a causa dell’espulsione proprio di Poli, il cuore e la grinta degli uomini di Di Lorenzo prende il sopravvento fino a conquistare la meritata vittoria in questo campionato. Decisivo alla fine risulterà il parziale di 5-0 che Cardinali e compagni infliggono ai cugini nella seconda frazione.
VERSO LE FINALI DI OSTIA Quello svoltosi da giovedì 23 sulla Riviera delle Palme, grazie al contributo del Consorzio Turistico e del Comune di San Benedetto del Tronto, è stato l’ultimo appuntamento del 2009 per quanto riguarda la regular season che ha visto protagoniste le 11 squadre settentrionali anche a Bibione e Lignano Sabbiadoro. Il campo ha decretato i suoi verdetti con Milano, Cervia, Cavalieri del Mare Viareggio, e Coil Lignano Sabbiadoro che hanno concluso tra gli applausi una cavalcata iniziata il 18 giugno in Veneto e che proseguirà dal 14 al 16 agosto ad Ostia sulla spiaggia di Roma per la poule scudetto. Prima però ci sono da giocare altre due tappe che vedranno protagoniste le formazioni del Sud, proprio a San Benedetto del Tronto da lunedì a mercoledì e poi a Latina dal 7 al 9 agosto.

Il raggruppamento settentrionale ha vissuto momenti esaltanti, con la supremazia del Milano autore di una “perfect season” in cui ha vinto tutti e dieci gli incontri in calendario (anche l’ultimo contro Viareggio seppur a tavolino per rinuncia dei toscani). Sarà proprio la vincente della Coppa Italia Enel 2009 a guidare il quartetto del nord contro le migliori quattro formazioni del sud. Una squadra quella rossonera che, rispetto al passato, ha dimostrato di essere anche cinica e sempre concentrata superando con la stessa brillantezza avversari temibili ed avversari meno quotati. I brasiliani Bruno e Benjamin, gli spagnoli Nico e Amarelle, insieme agli italiani Fumagalli, Ahmed e Zanini, solo per citarne alcuni, hanno giocato, vinto e divertito.

Dietro di loro si è classificato il Cervia che ha superato nell’ultima gara in programma un’ostica Friulpesca per 6-4. Il team allenato da Sabalino si appresta a lanciare il guanto di sfida nella prossima fase finale di metà agosto forte di un bagaglio di risultati di tutto rispetto: nove vittorie ed una sola sconfitta. Ma soprattutto può vantare una solidità di gruppo impreziosita dalle giocate straordinarie di due interpreti sublimi di questa disciplina: i campioni brasiliani Ddì e Juninho (due volte capocannoniere negli ultimi due anni).

Classifica Girone Nord: Milano 30, Cervia 27, Cavalieri del Mare Viareggio 23, Coil Lignano Sabbiadoro 20, Friulpesca Lignano Sabbiadoro 14, Casinò di Venezia e Agenzia Lemme Vasto 12, Sambenedettese 9, Patavium e Mare di Roma 6, Alma Juventus Fano 3.

(Milano, Cervia, Cavalieri del Mare e Coil Lignano Sabbiadoro qualificati alla poule finale di Ostia)

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.463 volte, 1 oggi)