SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Samb Beach Soccer sconfitta in malo modo da Mare di Roma al suo debutto nell’ultima tappa della serie A Enel, in corso nella Beach Arena sul lungomare Marconi.

Ecco la cronaca della partita, iniziata brillantemente e poi andata male quando la squadra si è disunita. Oggi sabato alle 18:15 per la squadra di Ottavio Palladini e di mister Oliviero Di Lorenzo c’è l’opportunità di rivincita contro Casinò di Venezia.

Sambenedettese – Mare di Roma 3-7 (3–3, 0–4, 0-0)

Sambenedettese: D’Ambrogio, Pezzoli, Bocchino, De Amicis, Poli, Russo, Palmisio, Palladini, Cardinali, Spina. All. Di Lorenzo.

Mare di Roma: Quadrini Ma., Pedrazzini, Caretto, J. Torres, Diana, Rinaldi, Sabatino, Saba, Quadrini Mi. All. De Celis.

Arbitri: Genito di Benevento e Cresi di Nocera Inferiore.

Marcatori: nel pt 2’ Poli (S), 2’ De Amicis (S), 5’ J. Torres (M), 6’ Cardinali (S), 10’ Diana (M), 12’ Sabatino (M), nel st 3’ J. Torres (M), 8’ Sabatino (M), 11’ J. Torres (M), 12’ Saba (M).

Note: Espulso: De Amicis (S) al 3’ del tt per doppia ammonizione. Ammoniti: Palladini (S).

Partenza lanciata per gli uomini di Di Lorenzo che segnano due gol in un solo minuto: il primo a guadagnarsi gli applausi dei fans rossoblu è bomber Poli, seguito subito dopo da De Amicis che appoggia indisturbato con un tocco sotto misura. Poi è la volta di Cardinali che si esibisce in una rovesciata spettacolare al 4’ che sbatte sul palo alla destra di Quadrini. Al 5’ Mare di Roma reagisce con lo spagnolo Javier Torres che ruba palla ad un difensore sambenedettese, poi però è costretta ancora a subire con Cardinali che di testa sorprende l’estremo difensore capitolino. Al 9’ si fa vedere anche il neo-acquisto Palladini che si allarga sulla destra e calcia sul primo palo di potenza dove c’è Quadrini che interviene deviando di stinco. Sul capovolgimento di fronte, Mare di Roma guadagna una punizione dal limite vanificata dallo straordinario intervento di D’Ambrogio che devia con la punta delle dita il tiro di Torres. Sugli sviluppi del corner, lo spagnolo colpisce la traversa ed è preludio al gol, stavolta su rigore, di Diana quando sul cronometro restano 1’30’’ da giocare nel primo tempo. Il forcing dei capitolini si concretizza a pochi secondi dal termine con Sabatino che di sinistro trafigge la porta marchigiana. Ad inizio ripresa Javier Torres dimostra di aver ritrovato il giusto feeling con il gol sforbiciando in rete un pallone calciato dalla bandierina sinistra. All’8’ i romani allungano trasformando un calcio di rigore con Sabatino, fischiato per fallo contestato dai giocatori locali. Al 9’ reazione rabbiosa dei padroni di casa con Cardinali, il cui tiro colpisce il palo della porta avversaria. Mare di Roma però non sbaglia e la Sambenedettese paga dazio poco dopo con il solito Torres che ha messo nel mirino l’angolino alto alla destra del portiere marchigiano. La seconda frazione si chiude nel peggiore dei modi per i rossoblu con la settima rete dei romani, firmata da Saba. Nell’ultima frazione il ritmo cala notevolmente e le poche occasioni da gol sono spesso frutto di qualche disattenzione. Sa segnalare comunque il salvataggio acrobatico di Palladini in rovesciata al 2’, quasi sulla linea di porta. Poi la Samb è costretta a giocare 2’ in inferiorità numerica a causa dell’espulsione di De Amicis per doppia ammonizione, senza però subire danni ulteriori. Al 9’ Pezzoli calcia potente e centrale in porta con Quadrini che si esalta nella deviazione in angolo.

I risultati di venerdì 24 luglio

Cervia – Casinò di Venezia 4-3; Patavium – Coil Lignano Sabbiadoro 0-5; Agenzia Lemme Vasto – Cavalieri del Mare 6-16; Friulpesca Lignano S. – Alma Juventus Fano 6-2
Sambenedettese – Mare di Roma 3-7

Sabato 25 luglio
Ore 12:00 – Coil Lignano Sabbiadoro – Milano
Ore 14:30 – Cavalieri del Mare – Patavium
Ore 15:45 – Mare di Roma – Agenzia Lemme Vasto
Ore 17:00 – Alma Juventus Fano – Cervia
Ore 18:15 – Casinò di Venezia – Sambenedettese 

Classifica Girone Nord: Milano 24, Cervia e Cavalieri del Mare Viareggio 21, Coil Lignano Sabbiadoro 20, Friulpesca Lignano Sabbiadoro 14, Casinò di Venezia 9, Sambenedettese, Mare di Roma e Agenzia Lemme Vasto 6, Patavium e Alma Juventus Fano 3.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.478 volte, 1 oggi)