ASCOLI PICENO – Il Partito Democratico cerca di percorrere la strada in rosa: nell’assemblea provinciale del 22 luglio, che ha dato il via alla fase congressuale nella provincia di Ascoli, è stata votata all’unanimità la Commissione Provinciale per il controllo e la gestione delle operazioni congressuali.
La proposta presentata dal Segretario Provinciale, e accettata all’unanimità dall’intera Assemblea Provinciale, è composta dalle sole donne appartenenti all’Assemblea stessa senza incarichi di partito o istituzionali.
La Commissione formata al massimo da 11 componenti nella prima seduta elegge al suo interno un coordinatore; partecipa come invitato permanente il Presidente della Commissione Provinciale di garanzia.
La Commissione Provinciale è così composta: Anna Casini, Alessandra Curzi, Anna Maria Di Odoardo, Mara Esposto, Marina Fiori, Micaela Girardi, Sara Moreschini, Laura Ottavi, Giuseppina Petrelli, Stefania Spacca, Alessandra Ruggieri.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 459 volte, 1 oggi)