SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Una rassegna tra corpi, parole e visioni. Il Festival Mare Aperto chiude i battenti con uno straordinario successo di pubblico e di critica.
Per salutare il pubblico si esibiranno i Funk Off con uno spettacolo originale: inizieranno a suonare alle ore 21.30 nella rotonda Carlo Giorgini, per poi spostarsi verso piazza Matteotti, dove si tiene il concerto vero e proprio.
I Funk Off sono una band particolare e stravagante: l’unica Marchin’ Band italiana, composta da 15 elementi (11 fiati e 4 di sezione ritmica) che rilegge la lezione di New Orleans e delle bande folkloristiche italiane in nome di George Clinton, Maceo Parker, James Brown e Frank Zappa fondendo la musica con il movimento e le coreografie.
La loro musica è un funky accattivante, energetico, spesso improvvisato. Il funky per loro è vita e lo eseguono ballando, camminando per le strade delle più belle città, promuovendo la loro musica a contatto con la gente. Sono stati mandati come rappresentanti italiani, segnalati da Umbria Jazz, all’International Association for Jazz Education, la fiera internazionale del Jazz svoltasi a NewYork a fine Gennaio 2004.
Proprio da questa esperienza si è concretizzata la possibilità di svolgere un Tour mondiale che passerà in Belgio, Canada, Francia, Turchia e Brasile.
Voluti come ospiti in occasione del trentennale di Umbria Jazz, hanno colorato di Funk e Soul, Jazz e R&B le strade di Perugia, approdando poi sul palco di un entusiasta James Brown.

In Europa hanno suonato nel marzo del 2002 e del 2003 al carnevale di Patrasso (Grecia), nell’agosto del 2003 al festival di artisti di strada a Aurillac (Francia) e nel settembre del 2003 al festival “Sete Sois Sete Luas” a Castro Verde e Santa Maria da Feira (Portogallo).
Dopo aver chiuso e festeggiato al fantastico anno ad Orvieto, “Umbria Jazz Winter”, partiranno alla volta di New York dove saranno ospiti della “International Association for Jazz Education” e dove suoneranno e si confronteranno con le migliori marchin’ band di tutto il mondo.
Durante la partecipazione di “Umbria Jazz Winter” presenteranno ufficialmente il loro nuovo disco “Little beat”, 18 brani con ospiti illustri quali M. Giammarco, G. Petrella, M. Tamburini, G. Telesforo e C. White.

Mare Aperto è organizzato dall’assessore alla Cultura Margherita Sorge, in collaborazione con Piceno Eventi e Amat.
Informazioni: Piceno Eventi telefax 0736.46496.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.384 volte, 1 oggi)