ASCOLI PICENO – Alle ore 18.00 di mercoledì il presidente della Provincia Piero Celani, nel corso della prima riunione di giunta, ha formato la nuova squadra di governo assegnando le competenze ai vari assessori.

Tutto secondo le previsioni; l’unico nodo da sciogliere riguardava l’assegnazione delle Politiche del Lavoro, andate all’ex sindaco di Arquata Aleandro Petrucci che in un primo momento sembrava destinato allo Sport. Sport che invece è andato al grottammarese Filippo Olivieri mentre Piero Celani ha tenuto per se l’Urbanistica.

Ecco il dettaglio delle deleghe:

Pasqualino Piunti, vice presidente della Provincia con deleghe: Politiche Sociali, della Famiglia e di Solidarieta’ Civile – Politiche per la Tutela della Salute – Politiche Giovanili – Pari Opportunità – Politiche per l’Immigrazione – Cooperazione e Politiche per la Pace – Politiche Comunitarie;

Pasquale Allevi: Opere Pubbliche – Infrastrutture per la Mobilità – Edilizia Scolastica – Edilizia Residenziale Pubblica – Patrimonio;

Andrea Maria Antonini: Cultura – Beni Culturali – Pubblica Istruzione – Identità e Tradizioni Locali – Politiche Ambientali e Risorse Energetiche;

Vittorio Crescenzi: Bilancio – Programmazione Economica – Partecipate;

Bruno Gabrielli: Politiche del Turismo e del Marketing Territoriale – Politiche per il Porto e per la Marineria – Commercio e Attività Produttive;

Giuseppe Mariani: Agricoltura – Attività Estrattive – Parchi – Genio Civile – Protezione Civile;

Filippo Olivieri: Politiche dello Sport e del Tempo Libero – Urp e Affari Generali – Decentramento e Circondari – Informatizzazione ed Innovazione Tecnologica – Trasporti;

Aleandro Petrucci: Politiche Attive del Lavoro e Formazione Professionale – Politiche del Personale – Politiche per la Montagna – Attività Venatoria e Pesca.

Tutte le deleghe non elencate saranno di competenza del presidente Celani che ha assunto nello specifico: Pianificazione Territoriale – Progetti Strategici per il Piceno (Sgl Carbon, Terme, Metropolitana, Grande Viabilita’ Etc.) – Universita’ – Polizia Provinciale – Contenzioso

«Porgo il benvenuto a tutti voi per l’avvio dell’attività istituzionale – ha affermato Celani dopo la lettura del decreto di nomina -che ci vedrà da subito impegnati ad affrontare le grandi problematiche del Piceno, prime fra tutte il rilancio dell’economia e dell’occupazione. Alle tradizionali deleghe istituzionali ho voluto accostare deleghe innovative, pensate specificamente per le caratteristiche del nostro territorio come Marketing territoriale, Identità e Tradizioni Locali, Politiche per il Porto, la Marineria e per la Montagna. Grande attenzione ho voluto porre al sociale introducendo le Politiche per la Tutela della salute, le Politiche Giovanili e per la Famiglia».

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.456 volte, 1 oggi)