GROTTAMMARE – È il terzo braccio del Cabaret amoremio! e va a posizionarsi fra le selezioni invernali e le tre giornate di Festival di agosto. È il Cabaret tour, iniziativa ideata con l’obiettivo di legare due parti della città urbanisticamente divise, che quest’anno, per il venticinquesimo anno, vedrà sulla scena in tre giornate i vincitori del Cabaret amoremio! delle passate edizioni, dal 1990 al 2007.«L’appuntamento di Piazza Carducci – ha affermato il sindaco Luigi Merli – sta diventando la spina dorsale degli appuntamenti della città: anche piazza Carducci ora ha un nutrito numero di eventi, bilanciati con quelli del centro per qualità».

Le tre serate vedranno tre diversi tipi di comicità, quella romana, quella settentrionale e quella abruzzese che fungerà un po’ da collante con la visita che l’associazione Lido degli Aranci sta organizzando in Abruzzo nelle zone terremotate.

«Il pubblico ha risposto bene – commenta Giuseppe Cameli, presidente dell’associazione – e la piazza si presta a questo genere di spettacolo. Crediamo in questa iniziativa e proprio per questo abbiamo incrementato il bilancio a supporto della stessa».

Il Cabaret tour si terrà per tre giovedì, il 23 e 30 luglio ed il 27 agosto. Prima serata, giovedì 23 luglio, sarà con Roberto Ranelli, vincitore del Cabaret amoremio! del 1990. Giovedì 30 luglio l’appuntamento è doppio, con Marco Dondarini, vincitore del Cabaret amoremio! del 2005, e Duilio Martina, vincitore del Cabaret amoremio!  del 2007. Infine sempre appuntamento doppio per giovedì 27 agosto con Domenico Turchi, vincitore nel 1998, e Domenico Lannutti, vincitore nel 2003.

Tutte le serate iniziano alle 21,30  e sono ad ingresso gratuito. In caso di pioggia si terranno al Teatro delle Energie.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 566 volte, 1 oggi)