SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Lo Speciale Powerboat di settanta minuti previsto su Raidue ed annunciato più volte dall’ufficio stampa di Metamarine, come sappiamo, non è andato in onda. Per un semplice motivo: l’emittente di stato tenuta a trasmettere l’evento era RaiSport Più, canale 227 del bouquet Sky, dal bacino d’utenza alquanto limitato.

Fatta eccezione del non indifferente “cambio” di rete, il tutto si è attenuto al programma prestabilito, con un inizio di trasmissione avvenuto a mezzogiorno e conclusosi oltre le 13.

Un vero e proprio declassamento per la manifestazione, passata dai circa quattro milioni di spettatori “potenziali” garantiti dalla tv di Antonio Marano, alle poche migliaia di persone raggiungibili da una realtà di nicchia ed oltretutto criptata.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 847 volte, 1 oggi)