TERAMO – E’Suina. Le analisi eseguite nella giornata di giovedì 9 luglio dall’Istituto Superiore di Sanità hanno ufficialmente confermato che i ragazzi ciprioti giunti a Teramo per partecipare alla Coppa Interamnia sono affetti da influenza A/H1N1. Al momento i casi conclamati sono sette, mentre per altri quattro ancora in osservazione si è in attesa di conferma ufficiale, anche se manifesterebbero già tutti i sintomi della malattia. Intanto i 120 atleti che alloggiano nella scuola della Gammarana sono ancora in isolamento. Nella giornata di giovedì il Pronto Soccorso del Mazzini è stato preso d’assalto da cittadini che anche con un semplice raffreddore temevano di essere stati contagiati. Le autorità sanitarie invitano alla calma affinchè tra la popolazione non si generi una psicosi da contagio.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 2.374 volte, 1 oggi)