SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Si svolgerà dall’8 al 12 settembre l’edizione 2009 della Bicistaffetta Fiab, con partenza da Ostia Lido (Roma) e arrivo a San Benedetto del Tronto, percorrendo l’antica Via Salaria, itinerario numero 9 del progetto Fiab di Rete ciclabile nazionale “Bicitalia”.

La manifestazione itinerante, organizzata per promuovere la realizzazione di un percorso ciclabile che collega il Tirreno con l’Adriatico, prevede che i partecipanti debbano pedalare con il proprio bagaglio al seguito e in completa autonomia; nessun automezzo di servizio ed al seguito è previsto. Il termine ultimo per le iscrizioni è il 30 luglio.

È prevista anche la possibilità, per chi volesse, di partecipare anche a singole tappe. Il dislivello del percorso (2.550 in un totale di 330 km) tuttavia, sconsiglia la partecipazione a chi non è esperto ed allenato. Tutte le informazioni dettagliate su programma, tappe, chilometri, e moduli di iscrizione sono disponibili on-line all’indirizzo: www.bicistaffettafiab09.org/home.php

L’itinerario numero 9 di Bicitalia, su cui quest’anno si svolge la Bicistaffetta, si snoda lungo l’antico tracciato della Via Salaria, l'”Antica Via del Sale”, uno dei più antichi tracciati viari in Italia, in un contesto ambientale, storico, monumentale e religioso di grande interesse. La Bicistaffetta nasce nel 2001 per sollecitare tutti i livelli di Governo del territorio, a riconoscere BicItalia come progetto di Rete Ciclabile nazionale e per chiedere in particolare a Governo e Parlamento di destinare almeno 200 milioni di Euro per lo sviluppo della mobilità ciclistica, di cui la rete BicItalia diventi elemento principale.

Nei primi anni l’obiettivo era raggiungere in bici Roma pedalando lungo gli itinerari nazionali che partivano, a seconda delle situazioni, dai punti estremi della penisola, in particolare quelli in direzione nord-sud o viceversa. Poi è stato deciso di promuovere anche gli itinerari che corrono lungo l’asse ovest-est, fino ad arrivare, quest’anno, a voler celebrare l’itinerario dei due mari, lungo la storica ed antica Via del Sale.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 472 volte, 1 oggi)