CASTEL DI LAMA – È una serata all’insegna della musica quella che si terrà sabato 11 luglio a Castel di Lama. Quattordici band giovanili marchigiane si esibiranno in altrettanti concerti a partire dalle ore 22 nelle diverse aree di Villa S. Antonio, attrezzate per l’occasione dall’organizzazione della Notte Bianca lamense.

Rock, jazz, blues e swing, tutto in uno spazio di poche centinaia di metri: da Piazza Gramsci al largo delle Tre Fontane, attraverso le zone dell’ex Consorzio Agrario, della farmacia, dei centri Marozzi e Simonetti.

Al festival parteciperanno gruppi come la band maceratese dei “Kingstones” che oltre ad un tributo ai Rolling Stones presenteranno lo spettacolo “Shine a Light” insieme ad una coppia mista di coristi; e poi ancora le “Rock and Goose”, complesso esclusivamente femminile, i “Sax and the city” e gli “Edy’s Trio”.

In Piazza Gramsci, il già popolare gruppo dei “Vizi e Virtù” avrà la prestigiosa partecipazione di Andrea Innesto, sassofonista del cantante-idolo al quale il complesso si ispira: Vasco Rossi.

Da non dimenticare i “Radio Babylon”, anche loro in Piazza Gramsci, e le tre formazioni specializzate nel rock and blues promosse da ARTcom in collaborazione con il Comune di Castel di Lama, di Ascoli e con la Provincia: i “Power Trio”, i “K3” ed i “Segnali di Ripresa”, tutti in scena in zona ponte dalle 21 in poi.

Infine, ma non meno talentuosi, i “Di AM Africa” nell’area rosa delle Tre Fontane, gli “On Air” e gli “Aura” nelle postazioni vicino la farmacia, gli “Randerchitte”, i “Thunder Berrys” ed il gruppo “The Elvis show with fabolous Daddy”. Per ulteriori informazioni consultare il numero 0736.811422.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.046 volte, 1 oggi)