ASCOLI PICENO – Sabato mattina alle ore 10 a Palazzo San Filippo ci sarà la nomina dei componenti della nuova giunta provinciale e il giuramento del presidente Celani che in queste ore sta facendo le ultime valutazioni in merito alla scelta degli assessorati. Sembra probabile anche che l’ex sindaco di Ascoli si limiterà in prima istanza a rendere noti solo i nomi dei componenti la giunta, attendendo qualche giorno per l’assegnazione delle deleghe. Questo in virtù del fatto che Celani intenderebbe creare una nuova denominazione delle deleghe rispetto alla giunta Rossi, accorpando o scindendo dei settori amministrativi.
Tre probabilmente saranno assegnati ad esponenti rivieraschi, e altrettanti vengono rivendicati dal Movimento Autonono Piceno visti i buoni risultati elettorali raggiunti dai loro rappresentanti. Oltre a Falcioni, ex sindaco di Maltignano, al quale dovrebbe essere assegnata la presidenza del consiglio provinciale, il Map dovrebbe entrare in giunta con Allevi e Mariani, rispettivamente ex sindaci di Folignano e Roccafluvione. Alla Riviera oltre a Piunti (vicepresidenza e forse delega ai Servizi Sociali) e Filippo Olivieri, probabile l’assessorato al turismo a Bruno Gabrielli. Tra gli ascolani, in ballo Andrea Maria Antonini, Gianni Silvestri, Massimiliano Brugni e Vittorio Crescenzi. Papabili sono anche Aleandro Petrucci, ex sindaco di Arquata e Raffaele Tassotti, rappresentante Pdl della Valdaso.

Per quello che riguarda il Comune l’insediamento della nuova giunta Castelli e il primo consiglio comunale avranno luogo venerdì mattina alle ore 10 presso la Sala della Ragione del Palazzo dei Capitani.

Ci sarà anche il giuramento del sindaco e la nomina della commissione elettorale comunale. Anche qui da risolvere gli ultimi nodi dopo il tira e molla e le rivendicazioni varie dei giorni scorsi. I nomi che circolano sono ormai sicuri, con la probabile esclusione di Nico Stallone ( già assessore allo sport) della lista Gibellieri, ma sono le poltrone da assegnare che rimangono ancora un rebus. Già nelle prossime ore potrebbero esserci sviluppi definitivi.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 842 volte, 1 oggi)