SAN BENEDETTO DEL TRONTO ― Il DocFilmFest incontra il cinema di Giuseppe Piccioni. Venerdì 3 luglio, alle 17 nell’Auditorium Comunale ci sarà il primo incontro del regista con gli allievi dell’Accademia Internazionale del Documentario “Libero Bizzarri”. L’incontro, aperto al pubblico come tutti gli appuntamenti accademici dei giorni successivi, verte sul “cinema di Piccioni” e ne approfondisce le tematiche, gli spunti narrativi, la costruzione, la realizzazione.
Un Piccioni a 360 gradi, quello che emergerà da un confronto che la direzione artistica del Festival ha fortemente voluto per permettere al pubblico dei cinefili e non solo, di conoscere meglio la poetica di uno dei più grandi registi del cinema italiano contemporaneo.

Alle 21.15, al Cinema Teatro Concordia, l’evento, la consegna del Premio Bizzarri Cinema 2009 al termine della proiezione dell’ultimo film del regista marchigiano: “Giulia non esce la sera”, interpretato da Valeria Golino e Valerio Mastandrea.
La personale dedicata a Giuseppe Piccioni, proseguirà fra l’Auditorium e il Teatro Concordia, fino a mercoledi 8 luglio.
Sabato 4 luglio, Giuseppe Piccioni terrà invece una conferenza stampa, alle ore 12, nella sala stampa del Festival allestita presso l’Hotel Garden.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 641 volte, 1 oggi)