IMOLA – Un giorno importante per Luca Fioretti (Centri della Calzatura) atteso al suo primo Campionato Italiano Professionisti, la “59° Coppa Placci – Gran Premio Repubblica di San Marino” valida per l’assegnazione del titolo di Campione Italiano su strada per la categoria Professionisti.

Il giovane talento con radici sambenedettesi dovrà affrontare 260 chilometri, partendo dall’Autodromo di Imola e attraversando Piratello, Dozza, Toscanella, Castelguelfo, Castel San Pietro Terme, Rignano Bolognese, Sassoleone, Passo Bordona, Castel del Rio, Fontanelice, Borgo Tossignano, Casalfiumanese, Ponticelli per terminare all’interno dell’Autodromo Dino ed Enzo Ferrari con un circuito da ripetere 11 volte.

Luca ha effettuato qualche giorno di riposo dopo il Giro di Slovenia per poi riprendere la preparazione in vista di questo importante evento, ed ora si dichiara pronto per questo nuovo impegno. Ovviamente la vittoria sarebbe un sogno che si avvera, e Fioretti è cosciente del fatto che saranno troppi i big pronti a darsi battaglia per lasciare spazio a lui, ma affronterà la gara con la giusta combattività, per fare del suo meglio. Non resta quindi che attendere il verdetto della strada ed augurare al giovane Luca “buona fortuna!”.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 581 volte, 1 oggi)