ASCOLI PICENO – «Punto sul lavoro di squadra per raggiungere gli obiettivi che ci siamo prefissati». Queste le prime parole ufficiali da sindaco di Guido Castelli durante la cerimonia che si è svolta nel Palazzo Comunale di Piazza Arringo giovedì mattina. «Lascio il posto ad un amico che saprà fare bene», ha poi affermato Piero Celani, sindaco uscente di Ascoli, la cui proclamazione a presidente della Provincia è prevista per sabato prossimo. Con Castelli e Celani il centrodestra, per la prima volta da quando ci sono le elezioni amministrative dirette, guiderà sia Comune che Provincia di Ascoli.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 491 volte, 1 oggi)