SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Come mai nel pomeriggio di lunedì, poco dopo l’inizio delle operazioni di scrutinio del voto per il ballottaggio delle provinciali, alcuni militanti del Partito Democratico hanno impedito al nostro cronista Massimo Falcioni di entrare a fare il suo lavoro nella sede di via Balilla?
Giriamo il quesito al sindaco Giovanni Gaspari, facendogli notare come nel tardo pomeriggio il coordinatore comunale del Pd Felice Gregori abbia rilasciato dichiarazioni a un quotidiano cittadino proprio dentro la sede di via Balilla.
«Non c’è stata una discriminazione nei confronti di Riviera Oggi, ribadisco che ci tengo a un sereno e corretto rapporto con la stampa e i media locali. Non abbiamo le risorse per attrezzare una sala stampa nella nostra sede di via Balilla, che permetterebbe un lavoro in condizioni comode». E poi aggiunge: «Le dichiarazioni fatte al resto della stampa sono state rese a risultati già praticamente definiti. In un momento in cui è più ottimale fare dichiarazioni ragionate e non improvvisate».

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 642 volte, 1 oggi)