CUPRA MARITTIMA – Sono stati ufficiosamente indicati i ruoli e gli assessorati ed è ormai definita la composizione della maggioranza e della minoranza in consiglio comunale. Domenico D’Annibali oltre ad essere il nuovo sindaco mantiene a sè anche la delega all’urbanistica.

D’Annibali sarà quindi affiancato per i prossimi cinque anni dal vicesindaco Anna Maria Cerolini che avrà l’assessorato alle politiche sociali e sanitarie, Alessandro Carosi assessorato allo sport e attività produttive, e rapporti con i Comitati di quartiere, Susanna Lucidi assessorato al bilancio, al commercio, al personale, Graziano Cognigni che sarà assessore ai lavori pubblici e arredo urbano, Luciano Bruni assessore alle politiche culturali, archeologiche e formazione scolastica, Marco Malaigia assessore al turismo, ambiente e demanio. E poi i consiglieri comunali Enzo Alesiani, Alessandra Lanciotti, Emanuela Lattanzi, Luca Vagnoni, Arnaldo Adami.

La minoranza è invece composta da tre candidati di “Insieme per Cupra”, ovvero dal candidato sindaco Aurelio Ricci, e da Basilio Caporossi e Alessio Piersimoni, dal candidato sindaco di “Vivere Cupra” Franco Veccia e dal consigliere Giancarlo Zulli che subentra al dimissionario candidato sindaco di “Cupra Libera” Enrico Fantuzzi.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.187 volte, 1 oggi)