NERETO – Dino Pepe si è dimesso da presidente dell’Unione dei Comuni Val Vibrata: «Le mie dimissioni – ha spiegato il primo cittadino di Torano – sono dovute esclusivamente alla lealtà, alla correttezza e al rispetto che porto verso le istituzioni democratiche. Non intendo imbarazzare nessuno – ha proseguito – con una presidenza che è stata ratificata tre mesi fa alla vigilia di una consultazione elettorale che ha interessato ben 7 comuni della vallata su 12».

Le elezioni per il nuovo presidente si dovranno tenere entro 10 giorni, e sarà scelto attraverso la votazione di tutti i sindaci della Val Vibrata.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 436 volte, 1 oggi)