GROTTAMMARE – E’ programmato per le prime ore di martedì prossimo 23 giugno un intervento di disinfestazione straordinaria contro le zanzare su tutto il territorio comunale, per cercare di evitare le situazioni di emergenza che si sono verificate a San Benedetto.

Lo dispone un’ordinanza del sindaco Merli, tenuto conto che negli ultimi giorni le condizioni meteo hanno determinato temperature al di sopra della media stagionale e tassi di umidità soffocante che hanno sviluppato una proliferazione eccezionale di insetti alati fastidiosi e dannosi per la salute pubblica.

L’intervento verrà effettuato dalle ore 00,01 alle ore 6,00 e riguarderà sia le aree pubbliche del territorio comunale sia le aree di proprietà privata prospicienti, comprese nel centro abitato e nelle zone periferiche densamente popolate, per garantire l’efficacia della bonifica. I cittadini sono pertanto invitati a tenere chiuse le finestre durante le ore indicate, a non lasciare all’aperto panni o indumenti, cibi o altre sostanze commestibili.

Nell’ordinanza, oltre al richiamo a un precedente provvedimento che ordina la pulizia degli spazi verdi di proprietà privata, è richiamata l’attenzione dei cittadini su una serie di comportamenti da tenere per limitare la proliferazione delle zanzare. In particolare, si invita ad evitare raccolte di acqua piovana in sottovasi o altri contenitori, a coprire eventuali contenitori inamovibili con strutture rigide, a curare lo stato di efficienza degli impianti idrici onde evitare raccolte scoperte di acqua stagnante.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.045 volte, 1 oggi)