SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Ballottaggio e voto “utile” per Mandozzi, anche “Sinistra per Rossi” sembra sbarrare la porta. «Manca da parte della locale dirigenza del Pd qualsiasi cenno di autocritica e riconoscimento degli errori compiuti nella vicenda delle elezioni provinciali che hanno portato al pericolo concreto di una vittoria del candidato di Berlusconi al ballottaggio».

La frase è estrapolata da un documento del movimento politico, che aggiunge: «L’Assemblea provinciale di “Sinistra per Rossi” esprime soddisfazione per il risultato conseguito da una lista che, nata appena due mesi fa, è risultata essere con 7.321 voti, pari al 6,46%, il movimento politico più votato tra quelli che hanno sostenuto Massimo Rossi ed eleggendo come Consigliere Provinciale il 27enne Massimiliano Binari nel collegio di Grottammare I. L’assemblea ha anche sottolineato il grande valore del risultato ottenuto dalla coalizione del Presidente Rossi e dalle liste ad esso collegate, pur nell’ambito di un quadro politico nazionale non certamente favorevole alle forze della sinistra».

Riguardo al ballottaggio, l’assemblea aggiunge: «I generici appelli all’unità della sinistra piovuti da più parti in queste ore, in maniera ufficiale ed ufficiosa, appaiono assolutamente inadeguati per ricostruire un percorso di dialogo tra le forze della sinistra del Piceno. Occorre infatti ricordare che i dati del primo turno confermano che se il PD del Piceno non avesse fatto la scellerata scelta di rompere l’alleanza di governo che ha sostenuto per cinque anni, pur in un contesto politico generale che ha visto una netta affermazione della destra in molte delle amministrazioni locali italiane (Marche comprese), il centrosinistra dell’ascolano avrebbe riconquistato, già al primo turno, il governo di Palazzo San Filippo, senza bisogno di arrivare al ballottaggio. Appaiono inoltre eluse, ad oggi, le questioni programmatiche e politiche poste da Massimo Rossi nei suoi recenti interventi sulla stampa».

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.274 volte, 1 oggi)