SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Una gara che, da sola, vale un pezzo di storia. Lecco-Samb, gara di ritorno dei play out, ha dalla sua un solo risultato utile per i rossoblu: la vittoria. In caso contrario, la squadra di mister Rumignani sarà costretta alla retrocessione.

Rumignani dovrebbe iniziare la gara con lo stesso undici di domenica scorsa, ad eccezione di Marino, che ha problemi muscolari, al cui posto sono in ballottaggio Traini e Forò. Pippi dovrebbe recuperare e far coppia con Cammarata in attacco.

Il Lecco, da parte sua, rischia di rinunciare a Galeotti, anche lui alle prese con problemi muscolari.

Circa mille i tifosi di San Benedetto che partiranno alla volta di Lecco: 809 nel settore loro riservato, gli altri sparsi tra distinti e tribuna.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 820 volte, 1 oggi)